Pagine

sabato 12 gennaio 2013

Servizi Segreti: un uomo di Intelligence…


Servizi Segreti: un uomo di Intelligence…


Gen. Mario Mori

E’ triste ed amaro constatare che qualsiasi uomo al servizio dello Stato, abbia usato avvicinarsi un pò troppo a “cosa nostra”, sia stato, inevitabilmente, fermato…
Uomini coraggiosi ed integerrimi, sicuramente scomodi, che hanno lottato e combattuto fino all’ultimo, rischiando la propria vita, fermati proprio ad un passodalla verità…
Alcuni purtroppo per sempre…Altri, “buttati giù”, proprio quando si era vicini alla “vetta”, da una “valanga mediatica accusatoria” e dalle varie ipotesi di reatomosse contro…Questo potrebbe essere il caso del generale Mario Mori? sottoprocesso per “collusione mafiosa”, proprio lui che per 40 anni ha lottato prima contro il terrorismo e, poi, contro la mafia.
Sembra un paradosso: un uomo che sempre ha perseguito la giustizia, si ritrova ad essere “perseguitato” dalla stessa…Purtroppo è storia di “casa nostra”.
Gen. Mario Mori
La vita prende a volte percorsi strani, ma un generale dei carabinieri questo lo sa…
Non ci resta che attendere la sentenza, la fine del processo…
Poi, sicuramente si potranno fare gli opportuni approfondimenti del caso…
Certo è, che un professionista di grande calibro come il Prefetto Mori,poteva rappresentare ancora una grande risorsa per il Paese, nel contrasto nonchè lotta alla criminalità organizzata.
Ma come afferma egli stesso, “c’è un tempo per ogni cosa”…Chissà, magari un nuovo incarico all’orizzonte adeguato alla Sua levatura: è questo l’augurio che va fatto ad un tenace Servitore dello Stato.
Informativadintelligence: è interessante leggere il libro: “Ad Alto Rischio”  di Mario Mori; Giovanni Fasanella
.

Nessun commento:

Posta un commento