Pagine

mercoledì 10 aprile 2013

2014, il sistema Laser Weapon System va in guerra


2014, il sistema Laser Weapon System va in guerra – La US Navy schiererà i primi laser allo stato solido a bordo delle sue imbarcazioni

2014, il sistema Laser Weapon System va in guerra – La US Navy schiererà i primi laser allo stato solido a bordo delle sue imbarcazioni
La US Navy ha confermato che dal 2014 alcune navi da guerra verranno dotate dei nuovi cannoni laser LAWS. Si tratta di sistemi capaci di abbattere droni e altri velivoli. L’unità di trasporto anfibio USS Ponce sarà la prima a montare il sistema LaWS – Laser Weapon System.







US Navy inizierà a montare i cannoni laser sulle navi già dal prossimo anno. In anticipo rispetto ai programmi che fissavano l’installazione per i 2015, la Marina ha rotto gli indugi poiché il livello di sviluppo è già sufficientemente adeguato.
Il primo Laser Weapon System (LaWS) sarà montato sulla USS Ponce, un’unità di trasporto anfibio di Classe Austin che pesa 8.883 tonnellate ed è lunga 173 metri. Il sistema consentirà di accecare i sistemi di rilevamento dei droni ed eventualmente di abbatterli.
Il sistema LAWS  può essere dunque considerato  come il primo sistema bellico a trasmissione diretta d’energia. ”The future is here” ha commentato un ufficiale di marina e, anche se il futuro prossimo non sarà dalle armi laser, l’aggiungersi all’arsenale americano di questa innovazione, influenzerà sicuramente la tecnica bellica negli anni a venire.


Nessun commento:

Posta un commento