Pagine

martedì 27 ottobre 2015

Spionaggio mondiale dei veicoli case e persone con basse frequenze

Come si potrebbe "spiare ogni casa, automobile, essere umano in tutto il mondo"?
Per raggiungere quest’obiettivo devono essersi proposti l'utilizzo di una "rete" a onde radio o a bassa frequenza per controllare le case, ecc. Altrimenti, non avrebbero potuto raggiungere quell'obiettivo. Questo programma ha dimostrato che quegli agenti di sicurezza possiedono la tecnologia per utilizzare onde di radiazioni a basso livello o la radio per collegare ogni casa e veicolo.

Un metodo che avrebbe potuto utilizzare per "collegare ogni vettura" è quello d'installare un ID chip sulle automobili (3). Mr. Lundis, un signore molto religioso del volontariato in una chiesa, mi ha detto che dal 1983 l'automobile degli Stati Uniti era stata progettata per emettere segnali che potevano essere raccolti via satellite. Mi ha detto che l'autorità può monitorarti ovunque tu vada (in auto). Egli ricevette queste informazioni da lavoratori del settore automobilistico ai quali non piaceva quella pratica. Secondo il rapporto di Washington ora, la tecnologia ID-chip è stata utilizzata da società private (l'Hughes Missiles Systems Company utilizza microchip) per tenere traccia di aeromobili e veicoli. Inoltre, la legge del 1986 sul controllo dell''immigrazione conferisce al presidente l'autorità di realizzare qualsiasi tipo d’identificazione necessaria per controllare la popolazione. La legge sul controllo dell'immigrazione del 1986 dimostra che i microchip (ID-Chips) saranno disponibili all'uso per il personale, prima del 1986. Soprattutto i supporti informativi con l'ID-chips dovranno essere disponibili per il sistema di sorveglianza nel 1980 e dovranno essere installati nei veicoli nel 1983. In pratica, se le amministrazioni pubbliche o società private hanno utilizzato questo ID-Chip, significa che le agenzie di sicurezza hanno questa tecnologia da molto prima.

Nessun commento:

Posta un commento